Strategia per il blackjack, consigli utili e miti da sfatare

Contare Carte Blackjack Live

I 3 miti più diffusi del blackjack

La superstizione è nella natura umana, non importa quanto la gente cerchi di negarla. Ognuno di noi ha e mostra una serie di segni superstiziosi su base giornaliera, e la maggior parte di essi sono a livello subconscio. Secondo “l’ipotesi dell’incertezza” “nelle persone superstiziose, l’incertezza porta ad un desiderio di controllo, che porta ad un impegno nel comportamento superstizioso”. Il gioco d’azzardo, dove il giocatore non può controllare il risultato di una situazione, è l’esempio perfetto.

Di conseguenza, non c’è da meravigliarsi che ci siano così tanti miti che hanno a che fare con il gioco d’azzardo in generale e con il blackjack in particolare. E sono estremamente convincenti, anche quando sono totalmente assurdi. Diamo un’occhiata ai 3 miti principali e sfatiamoli.

Se, mentre leggete vi ispirate e volete provare le vostre strategie e conoscenze, potete fare riferimento alla nostra lista dei siti di blackjack migliori per i giocatori italiani. E poiché il blackjack, come ogni singolo gioco di abilità ha bisogno di molta pratica ed esperienza, è meglio se inizi a giocare in uno dei casinò con deposito minimo 5€ che abbiamo elencato. I rischi che puoi correre lì sono molto più bassi, dopo tutto!

#1 Cerca di avvicinarti il più possibile al 21

Anche se una mano che arriva a 21 è quasi garanzia di vittoria – quasi perché se il banco ha un blackjack e tu non hai comprato l’assicurazione, il tuo 21 o anche il blackjack non pagherà – cercare di avvicinarsi sempre di più al numero ambito ti porterà più probabilmente a sballare che a vincere. È tutto relativo e stai confrontando la tua mano con quella del dealer.

Come puoi vedere dall’immagine qui sopra, puoi vincere con una mano debole di 8, che la strategia di base e il buon senso ti consiglierebbero di cercare di migliorare sempre, perché il banco può sballare. Allo stesso modo, puoi perdere la tua scommessa anche con una mano di 20 se il banco è molto fortunato e tira fuori un 21. Questo non è molto probabile, ma comunque è possibile e ogni tanto succede.

“Al gioco d’azzardo, il peccato mortale è confondere il cattivo gioco con la sfortuna”.
Ian Fleming (Casino Royale, 1953)

#2 Le azioni degli altri giocatori possono rovinare il tuo gioco

Hai giocato una partita perfetta, ma un altro giocatore al tavolo ha chiamato con un 16 quando la carta scoperata del mazziere è un 5. Ora il giocatore ha sballato ma, cosa più importante, ha preso la carta da 10 destinata al mazziere e così il banco ha vinto. Per quanto ragionevole possa sembrare, specialmente quando si ha bisogno di qualcuno da incolpare, questa logica è completamente sbagliata.

Il numero di avversari sul tavolo e il loro comportamento e le loro azioni, per quanto illogiche e persino stupide possano sembrarti, non hanno indiscutibilmente alcuna influenza sulle tue carte. Quando giochi a blackjack live, noterai che il numero di giocatori e il numero di mani che giocano varia di round in round. Non stressarti per questo, ma piuttosto concentrati sul tuo gioco. Gli errori degli altri giocatori non ti faranno perdere, ma i tuoi sicuramente sì.

#3 Il conteggio delle carte non è per tutti

Curiosità La possibilità di ottenere un blackjack naturale in un gioco a mazzo singolo è del 4,8%

Ad alcuni giocatori può piacere che lo pensiate semplicemente perché si adatta alla loro agenda. Più la gente pensa che contare le carte sia illegale e che non tutti possano imparare a farlo, meno competizione hanno i giocatori che contano le carte. In realtà, ci sono diversi sistemi per contare le carte – alcuni sono più semplici e altri più complessi. È un grande vantaggio che puoi avere sulla casa e ti consiglio vivamente di esplorarlo.

Anche se non è necessario essere un genio della matematica per imparare a farlo, dovrai dedicare del tempo alla pratica se vuoi essere bravo. I casinò online sono molto meglio di quelli tradizionali per il conteggio delle carte e il posto perfetto è il casinò dal vivo. E fidatevi di noi quando lo diciamo – non è sicuramente così difficile come alcuni lo descrivono. Il conteggio delle carte, con la giusta conoscenza e formazione, può diventare per voi addirittura automatico.

Strategia di base del blackjack

Contare Carte Blackjack Live

Poiché non si può imparare a correre prima di aver imparato a camminare, si dovrebbe iniziare con altre due cose prima di tentare il conteggio delle carte. La prima cosa che ogni giocatore di blackjack dovrebbe fare è familiarizzare con le regole. Ok, sai che il tuo scopo è quello di avvicinarti il più possibile a 21 senza superarlo e che dovresti avere una mano più forte di quella del dealer. Ma non è tutto.

Ci sono anche altre caratteristiche della particolare variante di gioco che hai scelto a cui dovresti prestare attenzione. Quanti mazzi ci sono? Il mazziere starà sul 17 soft? Ci sono delle scommesse collaterali disponibili? La resa è un’opzione? Per quanto queste regole possano sembrarti insignificanti, fanno un sacco di differenza nel margine della casa e, quindi, nella tua possibilità di vincere. Una volta che sei abile nelle basi di una variazione di gioco, puoi potenziare ulteriormente il tuo gioco usando una tabella di strategia.

Queste sono facilmente disponibili online, ma non date per scontato che qualsiasi tabella vada bene. Assicurati di trovare una tabella di strategia per la tua specifica variante di gioco prendendo in considerazione lo sviluppatore del software così come tutte le regole di base che ho già menzionato, come il numero di mazzi e le regole per il dealer e il giocatore. Se ne trovi una che si adatta perfettamente al tuo gioco preferito e la segui alla lettera, ti farai un grande favore. Ecco come usare una carta strategica in 4 passi:

  1. Assicurati di avere la tabella corretta per il gioco che stai per giocare. Ogni variante ha le sue regole che possono cambiare il gameplay corretto.
  2. Guarda le tue carte. Diciamo che hai una carta scoperta e un 4. Questo significa che il valore della tua mano è 14.
  3. Guarda la carta del mazziere per decidere se chiamare o stare. Se la sua carta è tra il 2 e il 6, dovresti stare, ma se è dal 7 in su, dovresti chiamare carta.
  4. Ripetere se necessario, cioè se la tua mano iniziale è di un valore piccolo, ad esempio 7, e peschi una terza carta debole, ad esempio 5, dovrai controllare ancora una volta se devi chiamare o stare.

Tabella Blackjack

Altri suggerimenti

Cos’altro c’è da sapere? Beh, anche scoprirai tutte queste cose da solo una volta che inizierai a giocare regolarmente, ecco una lista di alcuni consigli per ridurre le tue perdite e aumentare le tue possibilità di vincita.

  • Usa gli aiuti – Nessuno lo saprà – Uno dei grandi vantaggi dei casinò online è che nessuno vede te o gli aiuti grafici, ecc. che usi per aiutarti a vincere. Se stai giocando ad un gioco RNG, non sarai pressato dal tempo, ma fai attenzione ai giochi di casinò dal vivo perché lì dovrai agire più velocemente.
  • Bet Behind – È un’altra fantastica opportunità che si ottiene nei siti di casinò. Significa che puoi entrare nel casinò dal vivo e giocare tutti i round che vuoi senza dover prendere una singola decisione. Delega la scelta se chiamare o stare al giocatore dietro cui stai scommettendo e accetta la sua decisione, non importa se ti porta una vittoria o una perdita.
  • Osserva e impara – Mentre il bet behind richiederà che tu depositi prima, osservare gli altri giocatori al tavolo dal vivo e imparare dalle loro mosse e dai loro errori è completamente gratuito. Basta accedere al tuo conto giocatore e prestare molta attenzione. Non vincerai denaro, però.
  • Prenditi il tuo tempo – Sei un principiante e vuoi memorizzare la strategia di base e praticarla alla tua velocità? Nessun problema, basta iniziare una partita di blackjack RNG e puoi giocare con la velocità che preferisci.
  • Non giocare alle scommesse collaterali – Lo so – le scommesse collaterali sono troppo allettanti e tu vuoi davvero quella vincita pagata 25:1 – ma le scommesse laterali si vincono molto raramente e aumentano il margine della casa, il che significa che abbassano le tue possibilità di vincita.
  • Fai pratica– Se vuoi essere bravo in qualcosa, qualsiasi cosa, devi fare tanta pratica. Ne avrai bisogno di molta al blackjack prima di poter iniziare a rischiare comodamente grandi somme di denaro.
  • Divertiti – Non dimenticare che il gioco d’azzardo è per divertimento. Dovrebbe farti divertire, non farti stressare cercando di fare una fortuna per poterti ritirare e diventare ancora più stressato perché stai cercando di recuperare le tue perdite e di conseguenza perdere ancora più soldi.

FAQ

Abbiamo ancora qualcosa da dire sull’argomento, prima di lasciarci. La cosa migliore da fare, al termine di una disamina come questa, è raccogliere le domande più frequenti e mettere così i proverbiali puntini sulle “i”. Pronto? Si parte!

♠️ Quali sono i miti più diffusi del blackjack?

La scaramanzia fa parte della quotidianità, anche nel mondo dei giochi. Ecco perché il blackjack ha diversi miti radicati, a cui molti giocatori, soprattutto principianti, credono ciecamente. La realtà però è completamente differente: molte delle credenze che circolano sul blackjack sono esattamente quello, cioè credenze!

🃏 È difficile contare le carte nel blackjack?

C’è chi pensa che contare le carte sia impossibile, ma non è affatto così. Certo, è un procedimento molto difficile, che ha bisogno di tanto studio e tanta pratica, e anche di una buona memoria (che però si può allenare), ma le imprese impossibili sono altre. Non lasciarti intimorire da chi ti dice che è meglio non provarci nemmeno.

🤑 Che cos’è la strategia base del blackjack?

Per strategia base del blackjack si intende una serie di atteggiamenti che devono essere le fondamenta del gameplay di un buon giocatore. Utilizzare una tabella adeguata alla variante, controllare la carta scoperta del banco, valutare se sia il caso di chiamare carta o restare sono i primi passi per migliorare il proprio gioco.

❓ Cosa posso fare per vincere al blackjack?

Dopo aver imparato la strategia di base, il passo successivo è quello di sfruttare altre dritte che possono esserti ulteriormente d’aiuto. Fare pratica è la prima cosa per aumentare il tuo livello di abilità, ma anche guardare e imparare dai giocatori più bravi di te può essere davvero un esercizio utile. E non dimenticare che il divertimento è tutto!

Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published.